Gin Mare logo
Gin Mare logo mobile
Med Drops logo

Ironia e uno spunto di eccentricità – Intervista ad Alessandra Pellegrino

by Redazione

04 / 06 / 2021

Ironia e uno spunto di eccentricità – Intervista ad Alessandra Pellegrino
Ironia e uno spunto di eccentricità – Intervista ad Alessandra Pellegrino

Estro, contemporaneità, creatività, grinta, divertimento, intuito. Un mix di tecnica ed emozioni. Ecco cosa cerca Alessandra Pellegrino nei talenti visionari in grado di tradurre lo spirito dei tempi in “creazioni” da indossare.
 

Alessandra, senti nella tua quotidianità di fare parte del mondo della mediterraneità?

 
Se si, l’esserlo, condiziona in qualche modo la tua professione
La convivialità, l’arte dei sensi, l’estetica, senza dubbio sono elementi “mediterranei” che influiscono anche sul mio lavoro.
In ogni cosa che faccio c’è sempre un ingrediente “caldo e spicy”, qualcosa che dà un sapore fresco e autentico: un articolo su carta o web, un post su un social, una foto.
 

A livello creativo e progettuale, puoi considerare la mediterraneità una fonte di ispirazione o un condizionamento stilistico?

 
Credo la mediterraneità rappresenti una sorta di imprinting naturale, se non proprio parte del mio DNA. Se nasci mediterraneo non sei mai algido, ma porti con te sempre un calore e una cultura relazionale che è distintiva. Ovviamente, ci sono poi sempre le eccezioni che confermano la regola.
 

Se dovessi definire in poche parole il concetto di ospitalità, come lo descriveresti?

 
Calore, accoglienza, empatia e ascolto.
 

L’eleganza femminile: mediterraneità, coerenza e condivisione. Cosa ne pensi a riguardo? Quale invece l’accessorio che rappresenta massimamente la moda mediterranea… o meglio, italiana.

 
Non è un accessorio o un indumento particolare, ma un modo di interpretare lo stile. Il super potere della moda mediterranea è l’ironia, la capacità di non prendersi mai troppo sul serio, la capacità di aver sempre il coraggio e la voglia di inserire nel look un particolare, che possa rappresentare il tuo stile, l’accessorio distintivo, il tocco personale, quello distintivo.

Detesto seguire pedissequamente le regole di un look impeccabile e perfetto. Quando penso a un outfit, finisco sempre per aggiungere un accessorio, un dettaglio o colore che non c’entra niente. Un “errore”. Pensa che noia sarebbe se ci assomigliassimo tutti, effetto manichini del centro commerciale. Il dress code perfetto non esiste.

Esiste solo il nostro stile.
 

Potresti descrivere in poche parole, una caratterizzazione tipica del lifestyle mediterraneo, che lo distingue dal suo concetto portante nel resto del mondo?

 

Non si può essere infelici quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita… l’aria, il vento.

Irene Némirovsky

 
Questo per me vuol dire lifestyle mediterraneo.

Ottimismo, solarità, capacità di apprezzare il territorio e i suoi frutti.

E poi da sempre il mare è lo specchio della nostra anima, della nostra coscienza. È come se ogni giorno dovessimo fare i conti con noi stessi. Una sfida quotidiana, da affrontare con il sole e il vento tra i capelli.
 

Provando a pensare alla tua esperienza, puoi scegliere per noi un luogo elettivo che ha suscitato un movimento speciale delle tue emozioni, il cosiddetto “luogo del cuore” sia a livello personale che professionale? Quali sono i luoghi del cuore che più ti rappresentano ed emozionano?

 
Sono nata e cresciuta tra Roma e il Cilento. Dai Fori imperiali ai templi di Paestum, sono sempre stata attratta e folgorata dai musei a cielo aperto. Civiltà remote che raccontano storie, parlano, evocano, quasi respirano accanto a noi. Troppo difficile sceglierne soltanto uno.

 


Bio

Alessandra Pellegrino è una giornalista di moda di Glamour, dove scrive sulle tendenze della moda d’avanguardia. Ha insegnato presso l’Accademia del Lusso a Milano e nella sua città natale a Roma, presso lo IED.

Post Suggeriti

Il lato etico del lifestyle
Il lato etico del lifestyle

Il lato etico del lifestyle

È stata fondata a Milano, nel 2021, la prima Model agency etica al mondo. La Wso models academy & agency è un’agenzia di modelli e modelle che si basa sui principi dell’equo compenso, della non discriminazione e del rispetto delle diversità. Già perché la moda ultimamente è la prima ad inneggiare alla diversità, ma sulle […]

by Redazione
Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi
Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi

Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi

Federica Biasi, oggi Designer e Art Director, dopo alcune esperienze professionali in Italia, si trasferisce nei Paesi Bassi; dove apprende ed approfondisce il design nordico e comincia a lavorare sulla ricerca delle tendenze emergenti, concentrandosi su estetiche e forme semplici che caratterizzano il suo stile delicato, con un approccio formale sempre pulito. Nominata da Andrea […]

by Redazione
Il progetto Med drops
Il progetto Med drops

Questo sito web utilizza i propri cookie e quelli di terzi per migliorare i servizi, nonché per ottenere statistiche anonime sull’utilizzo del sito. Continuando a navigare l’utente ne accetta l’uso secondo i termini stabiliti nella Politica sui cookie.