Gin Mare logo
Gin Mare logo mobile
Med Drops logo

Il romanticismo di Ischia

by Lavinia Guglielman

05 / 05 / 2021

Il romanticismo di Ischia
Il romanticismo di Ischia

Quando ancora vivevo a Roma e cominciavano a farsi sentire i primi tepori, ogni scusa era buona per scappare ad Ischia.
Un paio d’ore di macchina e 30 minuti di traghetto bastavano per ritrovarsi in Paradiso. Niente per una abituata a passare anche tre ore al giorno nel traffico romano.
Frequentandola con costanza ho avuto modo di apprezzarla in tutte le sue peculiarità, l’ho amata nei pregi e nei difetti, proprio come in amore.

La chiamano l’isola verde, ma per me è l’isola dell’amore.
Ad Ischia tutto ha un sapore romantico: il profumo di mare, il calore delle persone che vivono qui, il cielo infuocato al tramonto e molto altro ancora.
Ecco perché vorrei fartela amare come la amo io, suggerendoti le 5 cose più romantiche da fare qui.
 

la dolce vita

 

Passeggiare per le vie di Sant’Angelo

Sant’Angelo d’Ischia fa parte del comune di Serrara Fontana ed è il tipico borgo mediterraneo dove tutte le casette colorate sono incastonate nella montagna e si affacciano sul blu intenso del mare.

Qui il tempo sembra essersi fermato.
Non esistono automobili, ma solo stradine di ciottoli dove passeggiare e perdersi fra botteghe di artigiani locali e ristoranti tipici.
Ogni mattina era mia abitudine prendermi un po’ di tempo per sedermi al bar della Piazzetta, sorseggiare una spremuta di arance e limoni e sbirciare i pescatori sbrogliare le loro reti sotto il sole già alto delle 8. La vita qui scorre lentamente, e proprio il fatto di non essersi modernizzata rende Sant’Angelo davvero unica e speciale.
Vi consiglio però di esplorarla anche via mare, grazie al servizio di taxi boat che vi porterà a spasso per l’isola e per le sue calette, fermandovi magari per ammirare il tramonto sul golfo di Napoli prima di rientrare per una passeggiata al chiaro di luna.

Eduard Bargher, insieme a Werner Gilles, due degli “artisti degenerati” messi al bando dal nazismo, nel suo lungo vagare alla ricerca di un posto in cui vivere e dopo aver trovato in Ischia quel luogo, scrisse:

“Ogni mattina quando guardo Sant’Angelo sono colto sempre dalla stessa gioiosa emozione: questo posto esiste davvero non me lo sono sognato. Domani saranno dieci giorni che sono qui e ho la sensazione che avranno una importanza determinante per tutta la mia vita futura.”

 
porta sant'angelo
 

Bagno al tramonto alla Baia di Sorgeto

La Baia di Sorgeto si trova a Panza – vicino Forio – ed è un vero e proprio parco termale a cielo aperto dove ci si può immergere tutto l’anno proprio grazie alla sua natura termale che rende l’acqua bollente.

Qui è dove si incontrano le acque del sottosuolo che sgorgano ad una temperatura di 90 C° e quelle fredde del mare, creando un effetto molto rilassante.

È uno dei luoghi più romantici che abbia mai visto nella mia vita: immaginatevi con il vostro partner immersi nell’acqua con un vassoio ricco di sfizi da mangiare e due calici di vino ghiacciato, il sole che scompare nel mare e il cielo che si tinge di arancio.
I 300 gradini da scendere per raggiungere questo paradiso vengono assolutamente ricompensati da tanta meraviglia.
 

Tramonto sul mare

Ho detto che Ischia è l’isola dell’amore, ma è anche l’isola del sole.
Si, in realtà Ischia è tante cose.
Infiniti sono i luoghi da cui ammirare le luci e i colori del tramonto, dal Castello Aragonese a Forio, da Casamicciola a Lacco Ameno fino al Monte Epomeo.

Uno dei più suggestivi, secondo me, è il tramonto che si può godere dagli scogli di Zaro.
Gli scogli di Zaro si trovano fra Lacco Ameno e Forio e sono un luogo incontaminato e di raro incanto.
Non è molto semplice raggiungerli, ma d’altronde, le cose belle e uniche richiedono pazienza: è necessario infatti arrampicarsi tra le rocce, ma una volta arrivati si ammirerà uno dei tramonti più incredibili di tutta Ischia.

 
lavinia e ischia
 

Cena sul mare

È vietato andare ad Ischia e non godersi almeno una cena in riva al mare, lo sapevate?
Scherzi a parte, il vero romanticismo risiede nella semplicità dei piccoli gesti e gustarsi un piatto di spaghetti alle vongole, cullati dal rumore delle onde, è poesia per l’anima.

Ci sono infinite scelte, ma fra le tante che l’isola offre, Casa Celestino è la mia preferita.

Casa Celestino è un mix di eleganza e tradizioni locali dove assaporare tutto il bello della cucina ischitana: pesce freschissimo, aragoste, frutti di mare, polpi, crostacei, che quotidianamente vengono prelevati direttamente dalle paranze e cucinati secondo antiche ricette locali.
Vi consiglio di lasciare un piccolo spazio per una fetta delle loro torte fatte in casa e un bicchierino di Limoncello ghiacciato!
 

Girare l’isola col vento fra i capelli

Un’isola senza tempo richiede di essere visitata a bordo di un’auto senza tempo.
Vi consiglio di affittare almeno per una giornata un’auto d’epoca e perdervi fra le curve panoramiche dell’isola e godere a pieni polmoni dei panorami mozzafiato e degli scorci che Ischia offre.

Arrivate fino a Sant’Angelo e fermatevi da “Enzo la bomba” (chiedete proprio così, i local vi capiranno!) per una pausa rinfrescante a base di spremuta d’arance freschissime.
 

baia di sorgeto

Voglio concludere condividendo con voi le parole che Totò ha regalato a Ischia:

Ischia mia
Fra tante belli cose c’ha criato
‘o Padreterno ‘ncopp’ a chesta terra,
na cosa ha fatto che nce s’è spassato:
immiez’ a nu golfo nu pezzullo ‘e terra.
E ‘ncoppa a chesta terra profumata,
c’addora ‘e pace e regna na quieta,
chest’isola da tutte decantata,
te ce ha piazzato pure na pineta.
Ischia, paraviso ‘e giuventù ,
Ischia, chistu mare è sempre blu!
Chistu cielo ch’è n’incanto,
chistu golfo ch’è nu vanto
chesto ‘o tiene sulo tu!
Sti bellizze songhe ‘o vero!
Chesto ‘o dice ‘o forestiero,
ca scurdà nun te pò cchiù .

‘A primma vota ca nce sò venuto
‘ncopp’ a stu scoglio d’oro illuminato,
senza parola sò rimasto, e muto
pe chesta spiaggia me sò ‘ncammenato…
Vedenno cu ‘o due pezzi sti ffigliole,
‘a verità ?, so asciuto d’ ‘o sentiero:
i’ ch’ero già mbriaco ‘e mare, ‘e sole,
overo, sì, aggiù fatto nu pensiero…
 

tramonto ischia

Post Suggeriti

Il lato etico del lifestyle
Il lato etico del lifestyle

Il lato etico del lifestyle

È stata fondata a Milano, nel 2021, la prima Model agency etica al mondo. La Wso models academy & agency è un’agenzia di modelli e modelle che si basa sui principi dell’equo compenso, della non discriminazione e del rispetto delle diversità. Già perché la moda ultimamente è la prima ad inneggiare alla diversità, ma sulle […]

by Redazione
Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi
Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi

Il Design energico ed essenziale di Federica Biasi

Federica Biasi, oggi Designer e Art Director, dopo alcune esperienze professionali in Italia, si trasferisce nei Paesi Bassi; dove apprende ed approfondisce il design nordico e comincia a lavorare sulla ricerca delle tendenze emergenti, concentrandosi su estetiche e forme semplici che caratterizzano il suo stile delicato, con un approccio formale sempre pulito. Nominata da Andrea […]

by Redazione
Il progetto Med drops
Il progetto Med drops

Questo sito web utilizza i propri cookie e quelli di terzi per migliorare i servizi, nonché per ottenere statistiche anonime sull’utilizzo del sito. Continuando a navigare l’utente ne accetta l’uso secondo i termini stabiliti nella Politica sui cookie.